Up Date sulla gestione del piede diabetico: dalla fisiopatologia al trattamento

Ancona, Auditorium Orfeo Tamburi c/o Mole Vanvitelliana
6-7 Maggio 2022

Referenti Scientifici: Dott.ssa Elena Tortato, Dott. Enrico Paci, Dott. Gianfranco Boccoli, Prof. Michele Riccio

ID ECM  345173 

Ore Formative  10 

Crediti ECM  7 

L’ amputazione rappresenta una tra le più severe complicanze del diabete mellito, caratterizzata da elevati costi sociali ed assistenziali. L’ulcera precede circa l’ 80% delle amputazioni nei diabetici e costituisce un fattore prognostico sfavorevole per la sopravvivenza. Il piede diabetico è una patologia ove convergono le complicanze di tipo vascolare e neuropatico alle quali si aggiungono quelle infettive, favorite dalla presenza di un diabete scompensato. Il problema del piede diabetico deve essere capito e gestito dal diabetologo con le preziose
collaborazioni di vari medici specialisti in varie branche (chirurghi vascolari, radiologi interventisti, chirurghi plastici, ortopedici ect) oltre che infermieri dedicati e podologi. Solo l’approccio multidisciplinare nelle varie fasi di cura di questa complicanza permette di raggiungere i migliori risultati terapeutici e di ridurre così il rischio di amputazioni.
Il corso si prefigge di far conoscere in maniera approfondita la fisiopatologia, la diagnosi e terapia del Piede Diabetico per il raggiungimento di un’integrazione multidisciplinare all’interno dell’ospedale e tra ospedale e
territorio.